DSC03387KF500 finestra in PVC e PVC/alluminio con ferramenta I-tec di sicurezza

In Biosphera 2.0, nella zona notte e in bagno è stato utilizzato il modelloKF500 di Internorm. E’ una versione proposta in due soluzioni di materiali PVC bianco classico o PVC con guscio esterno in alluminio in tutti i colori anche finto legno.

E’ un innovativo sistema di finestra a 5 camere con inserto in schiuma. Grazie alla ferramenta I-tec, completamente nascosta nel telaio, si caratterizza per un design straordinariamente minimale, cioè spessore del sistema telaio/battente molto limitato(8cm in tutto). Nella ferramenta gli sporgenti nottolini di chiusura sono stati sostituiti da bocchette basculanti integrate che garantiscono la chiusura sicura del battente. In questo modo la versione standard della ferramenta è già della classe di resistenza RC2N (RC2 con vetro P4A), ai sensi di EN 1627-1630; di serie, la protezione antiscasso è certificata. Dal punto di vista estetico, KF 500 si distingue per il design non complanare.

L’ampia superficie vetrata, a vantaggio di ambienti più luminosi, fa sì, al contempo, che dall’esterno non sia percepibile alcuna differenza tra elementi apribili e fissi. Parallelamente, non è previsto il fermavetro sul lato interno. Proprio la vetratura è un altro degli elementi interessati dalle innovazioni I-tec. Di serie, KF 500 monta infatti il triplo vetro LIGHT basso-emissivo (48 mm), Ug=0,5, che prevede inoltre il fissaggio ininterrotto della lastra al telaio del battente, grazie alla tecnologia brevettata FIX-O-ROUND.Tutto ciò, unitamente al triplo sistema di guarnizioni e alla canalina ISO in acciaio, permette di raggiungere valori globali di trasmittanza termica dell’infisso sulle misure campione di UW fino a 0,69 W/m²K. Su richiesta, KF 500 è disponibile con sistema di ventilazione VMC I-Tec, completamente integrato nella finestra.