Un nuovo, indispensabile compagno di viaggio si sta unendo all’avventura di biosPHera 2.0: si tratta di Air Grisù, un innovativo sistema di analisi della qualità dell’aria e del monitoraggio dei volumi di inquinanti assorbiti dall’organismo in funzione della frequenza cardiaca.

Il dispositivo è frutto di un brevetto internazionale ed affronta in maniera davvero nuova il problema dell’analisi qualitativa degli ambienti vitali, fornendo grafici e rappresentazioni in tempo reale sulla qualità dell’aria e mettendo tutti i parametri in relazione con i valori biometrici di chi, all’interno di un certo ambiente, sta svolgendo differenti forme di attività.

AirGrisù sarà operativo su biosPHera 2.0 a partire dal 15 maggio, stay tuned! :)